giovedì 29 novembre 2012

Cielo d'Autunno - Crevalcore (BO) Italia - 14 Novembre 2012

(AUTUMN SKY - Crevalcore (BO) Italy - November 14, 2012)

mercoledì 28 novembre 2012

Pioppi - Sant'Agata Bolognese (BO) Italia - 26 Novembre 2012

(POPLARS - Sant'Agata Bolognese (BO) Italy - November 26, 2012)

martedì 27 novembre 2012

Albero con Piccioni - Crevalcore (BO) Italia - 16 Novembre 2012

(TREE WITH PIGEONS - Crevalcore (BO) Italy - November 16, 2012)

mercoledì 21 novembre 2012

Casse di Espansione del Secchia - Campogalliano (MO) Italia - 29 Ottobre 2012

(SECCHIA RIVER DETENTION BASIN - Campogalliano (MO) Italy - October 29, 2012)

Alberi - Crevalcore (BO) Italia - 14 Novembre 2012

(TREES - Crevalcore (BO) Italy - November 14, 2011)

martedì 20 novembre 2012

Tramonto - Casse di Espansione del Secchia, Campogalliano (MO) Italia - 29 Ottobre 2012

(FISHING AT SUNSET - Secchia River Detention Basin - Campogalliano (MO) Italy - October 29, 2012)

Casse di Espansione del Secchia - Campogalliano (MO) Italia - 29 Ottobre 2012

(SECCHIA RIVER DETENTION BASIN - Campogalliano (MO) Italy - October 29, 2012)

lunedì 19 novembre 2012

Via Scagliarossa - Crevalcore (BO) Italia - 11 Settembre 2012

(VIA SCAGLIAROSSA - Crevalcore (BO) Italy - September 11, 2012)

venerdì 16 novembre 2012

Alberi - Crevalcore (BO) Italia - 14 Novembre 2012

(TREES - Crevalcore (BO) Italy - November 14, 2012)

giovedì 15 novembre 2012

Casse di Espansione del Secchia - Campogalliano (MO) Italia - 29 Ottobre 2012

(SECCHIA RIVER DETENTION BASIN - Campogalliano (MO) Italy - October 29, 2012)

Vigna Distante - Nonantola (MO) Italia - 14 Novembre 2012

(DISTANT VINEYARD - Nonantola (MO) Italy - November 14, 2012)

venerdì 2 novembre 2012

Uno Scatto per Ricostruire. 10-17 Novembre 2012 - Multiplo di Cavriago (RE)


Mostra Fotografica d’avanguardia dei soci di BUS74 per raccogliere fondi da
destinare alla biblioteca di Reggiolo.

Dal 10 al 17 novembre le immagini saranno disponibili per gli utenti che vorranno donare un contributo a favore della biblioteca di Reggiolo, acquisendo così una delle fotografie esposte.


Chi ama la fotografia lo fa forse anche perché è rimasto catturato dalle immagini che i grandi fotografi, da Henri Cartier-Bresson a Ferdinando Scianna, hanno avuto la capacità di cogliere per raggiungere l’eternità attraverso il momento.

In un mondo 2.0 dove tutto è consumato all’istante, anche la fotografia si adegua, ad esempio con l’avvento della digitale, dei telefonini, dei software di fotoritocco o del post-produzione.

Le fotografie esposte in questa mostra nascono dallo sguardo di chi ha fatto della fotografia un proprio modo di fermare l’attimo, pur restando nei confini de lla passione personale.

I mezzi tecnici utilizzati sono diversi così come lo sguardo dal mirino. Tanta la voglia di mettersi in gioco, tanta la paura per il rischio. Ma rischiare significa non restare ai confini e vivere di passione e un pizzico di follia. Non esiste la fotografia artistica, così per definizione. Nella fotografia esistono, come in tutte le cose, delle persone che sanno vedere e altre che non sanno guardare. Questo vale sia per chi sta dietro l’obiettivo sia per chi si pone di fronte alla fotografia scattata. E’ un’illusione che le foto si facciano solo con la macchina, si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa.

Fotografare è un modo di vivere. A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento?

Lettori fissi