giovedì 18 dicembre 2008

Tundra - Tra Kjollefjord e Hopseidet, Norvegia - Luglio 1989

(TUNDRA - Somewhere between Kjollefjord and Hopseidet, Norway - JuLy 1989)

Da Capo Nord siamo tornati a Honningsvag sempre in autostop. Da queste parti basta mettere fuori il pollice e qualcuno si ferma nel giro di un minuto, perlomeno vent'anni fà. A Honningsvag abbiamo preso un traghetto per Kjollefiord. Da qui a Karasjok abbiamo poi evitato qualunque mezzo motorizzato optando per la bicicletta. Ne è valsa la pena: la Tundra è spettacolare e, soprattutto, il silenzio è indescrivibile. Siccome c'è sempre il sole, perdi completamente il ritmo del sonno e, se fai tanto di cominciare a dormire di "giorno" e viaggiare di "notte", nei momenti in cui sei sveglio non passa nessuno, non incontri nessuno... non senti un "rumore" se non un po' di vento e qualche renna. Ogni tanto senti arrivare una macchina... ma la vedi passare dopo un minuto. Questa foto è stata scattata, se ricordo bene, intorno alle due del mattino.


From the Nordkapp we hitched a ride back to Honningvag and then took a ferry to Kjollefiord. From here to Karasjok we went by bicycle. The Tundra is spectacular and what really hits you is the great silence. Since the sun is always up, I lost all time references and started sleeping during the "day" and travel at "night". When you travel at night you don't meet anybody and the only "noises" you hear are some wind and the odd reindeer. Sometimes you hear a car coming, but you actually see it after a minute or so. This picture was taken early in the morning, probably at two.

Nessun commento:

Lettori fissi